Quando dovresti tenere la bocca chiusa

 

  • Quando non conosci tutti i fatti (le “campane” sia da una parte sia dall’altra) – Prov 18:13

 

  • Quando non ti sei preso il tempo di andare a verificare l’accaduto – Deut 17:6

 

  • Quando le tue parole offenderanno un fratello più debole – 1 Cor 8:11

 

  • Quando non hai riflettuto sull’accaduto in maniera biblica – Eccl 7:14

 

  • Quando non ti sei fermato per pregare e chiedere a Dio saggezza e direzione – Giac 1:5

 

  • Quando perdi la tua reputazione davanti ai tuoi fratelli.

 

  • Quando perdi la tua reputazione anche davanti ai non credenti.

 

  • Quando le tue parole faranno comparire debole il Signore, i tuoi amici o la famiglia – 1 Pt 2:21-23

 

  • Quando sarai tentato di scherzare sul peccato – Prov 14:9

 

  • Quando ti pentirai delle tue parole in un secondo momento – Prov 8:8

 

  • Quando sarai tentato di far luce su questioni dottrinali senza aver prima studiato attentamente l’argomento con la Bibbia – Eccl 5:2

 

  • Quando le tue parole potrebbero dare un’impressione sbagliata – Prov 17:27

 

  • Quando la questione in ballo non è affar tuo – 1 Pt 4:15  

 

  • Quando non vuoi essere dalla parte della risoluzione ma solo dalla parte dell’analisi e della critica fine a sè stessa.

 

  • Quando sarai tentato di dire una menzogna aggiuntiva – Prov 4:24

 

  • Quando le tue parole danneggeranno la reputazione di qualcuno – Prov 16:27

 

  • Quando le tue parole distruggeranno un’amicizia – Prov 25:28

 

  • Quando ti troverai in una situazione critica – Giac 3:9

 

  • Quando non riesci a parlare senza urlare – Gal 5:22

 

  • Quando è il momento d’ascoltare – Prov 31:1

 

  • Quando domani ti pentirai delle parole dette oggi – Prov 18:21

 

  • Quando lo hai già detto più di una volta – Prov 19:13

 

  • Quando le tue parole porteranno a peccare tuo fratello – Rom 14:13

 

  • Quando invece di parlare dovresti essere al lavoro – Prov 14:23

 

  • Quando sai già che con doppiezza, replicherai dicendo: “Se le ho dette non ricordo, non intendovo quello… e comunque non è vero” – Col 3:9

 

  • Quando comunque non sarai disposto a dire: “PERDONAMI TANTO, perché ho peccato contro Dio e contro di te!” – Neh 1:6-7

 

 

 

Photo by Maria Krisanova on Unsplash

Tematiche: Crescita spirituale, Disciplina, Santificazione, Vita Cristiana

Andrea Artioli

Andrea Artioli è pastore della Chiesa Sola Grazia di Porto Mantovano, Mantova (www.chiesasolagrazia.it) ed è direttore e fondatore del ministero di Coram Deo. Ha studiato al London Theologiacal Seminary ed è a pieno tempo nel ministero dal 1993.
È sposato con Emanuela e hanno 3 figli: Lisa, Tommaso e Eva.

© Coram Deo

Il presente articolo può essere utilizzato solo facendone previa richiesta a Coram Deo. Non può essere venduto e non si può alterare il suo contenuto.