Scelto da Dio

Conoscere il piano perfetto di Dio per la sua gloria e per i suoi figli

20,00

Se Dio è veramente Dio, è sovrano di tutte le cose, di ogni decisione.

Se Dio è veramente Dio, Egli sceglie chi va in Cielo e chi non ci va.

La predestinazione, dice l’autore, non è soltanto un argomento per calvinisti. È per tutti i cristiani che credono nella Bibbia. La predestinazione non crea un’immagine capricciosa o vendicativa di Dio, ma ritrae un Dio amorevole, che provvede alla redenzione di esseri umani radicalmente corrotti.

Le vie di Dio sono misteriose, ma in esse non c’è contraddizione. L’autore esamina i brani delle Scritture sulla predestinazione punto per punto e confuta le opinioni contrarie.

Scegliamo Dio, perché Egli ha aperto i nostri occhi per vedere la Sua bellezza.

Lo amiamo perché Egli ci ha amati per primo.

COD: 978-88-96464-31-1 Categoria:

R.C. Sproul

R.C Sproul (1936-2017)
E’ stato un teologo al servizio della chiesa. Ammirava i Riformatori non solo per il contenuto del loro messaggio, ma per come lo avevano trasmesso alle persone. Li amava definire: “Teologi di battaglia”. Molti hanno ascoltato per la prima volta i cinque solismi della Riforma attraverso l’insegnamento di R.C. Sproul. Quando esponeva Martin Lutero, era come se lo avesse frequentato nel XVI secolo. La sua dedizione alla sola Scriptura lo aveva spinto a giocare un ruolo chiave nella stesura e promozione della Dichiarazione di Chicago sull’Inerranza Biblica del 1978, assumendo poi la presidenza del Comitato Internazionale sull’Inerranza Biblica. La sua dedizione alla sola fide, la giustificazione per sola fede, lo aveva portato a una forte presa di posizione contro Evangelici e Cattolici Insieme del 1994, le Nuove Prospettive sull’apostolo Paolo e l’orientamento della Visione Federale. Come i Riformatori, R.C. prendeva posizioni nette a difesa delle dottrine essenziali e centrali del cristianesimo ortodosso storico. Difendeva l’autorità della Parola di Dio e del Vangelo. Il suo insegnamento è stato questo: “Dio è santo, e noi no”. In mezzo c’è il Dio-uomo, Gesù Cristo, la sua opera compiuta di ubbidienza e la sua morte espiatrice alla croce. Questo è stato il messaggio e il lascito di R.C. Sproul

Informazioni aggiuntive

Peso .200 kg
Pagine

169

Anno di pubblicazione

2020