IN MEMORIA DI R.C. SPROUL, 1939-2017

R.C. Sproul, teologo, pastore e fondatore di Ligonier Ministries, è deceduto il 14 dicembre, all’età di 78 anni, dopo un ricovero in ospedale per complicanze dovute all’enfisema. Lascia l’amore della sua giovinezza Vesta Ann (nata Voorhis) con la quale era coniugato da cinquantasette anni; la figlia Sherrie Sproul Dorotiak, col marito Dennis; il figlio Dr R.C. Sproul Jr., con sua moglie Lisa; undici nipoti, una nipote deceduta e sette pronipoti.

R.C. Sproul è stato un teologo al servizio della chiesa. Ammirava i Riformatori non solo per il contenuto del loro messaggio, ma per come lo avevano trasmesso alle persone. Li amava definire: “Teologi di battaglia”. Molti hanno ascoltato per la prima volta i cinque solismi della Riforma attraverso l’insegnamento di R.C. Sproul. Quando esponeva Martin Lutero, era come se lo avesse frequentato nel XVI secolo. La sua dedizione alla sola Scriptura lo aveva spinto a giocare un ruolo chiave nella stesura e promozione della Dichiarazione di Chicago sull’Inerranza Biblica del 1978, assumendo poi la presidenza del Comitato Internazionale sull’Inerranza Biblica. La sua dedizione alla sola fide, la giustificazione per sola fede, lo aveva portato a una forte presa di posizione contro Evangelici e Cattolici Insieme del 1994, le Nuove Prospettive sull’apostolo Paolo e l’orientamento della Visione Federale. Come i Riformatori, R.C. prendeva posizioni nette a difesa delle dottrine essenziali e centrali del cristianesimo ortodosso storico. Difendeva l’autorità della Parola di Dio e del Vangelo.

Da teologo e filosofo erudito, è stato propugnatore di riferimento dell’apologetica classica. Conosciuto per la sua posizione sentita a favore della vita, in un’occasione ha indicato l’aborto come la questione etica forse cruciale dei nostri giorni. Più di tutto, era un teologo. Amava la dottrina di Dio, grazie alla quale aveva individuato l’accesso alla conoscenza di Dio, la sua adorazione e lode. La dottrina di Dio può essere considerata come il mozzo della ruota del suo ministero e lascito, di cui è seminale la sua opera classica The Holiness of God (La Santità di Dio) del 1985. Come un padre e un nonno nella fede, ha aiutato una generazione intera a incontrare il Dio della Bibbia.

Originario di Pittsburgh, Robert Charles Sproul nasce il 13 febbraio 1939 da Robert Cecil Sproul e Mayre Ann (nata Yardis) Sproul. Alla vigilia di Natale del 1942, suo padre, titolare di un’azienda di contabilità nel centro cittadino, sbarca a Casablanca, in Marocco, con l’Esercito statunitense impegnato nella Seconda Guerra Mondiale. R.C. stampa le sue prime lettere seduto sulle ginocchia di sua madre, battendo la x e la o “baci e abbracci” in fondo alla corrispondenza indirizzata al padre. Dalle elementari alle superiori, trascorre molto più tempo sui campi di atletica che alla macchina da scrivere. Ottiene una borsa di studio per meriti sportivi che gli consente di frequentare il Westminster College, a nord di Pittsburgh; vi entra da non credente, ma ben presto sarà condotto a Cristo.

Finito il college, R.C. non è solo credente, ma vive la “seconda conversione” alla dottrina di Dio. Riferirà questa esperienza nelle pagine iniziali di The Holiness of God. L’11 giugno 1960 si sposa con l’amore della sua giovinezza, Vesta, appena diplomata, mentre a lui restava ancora un anno. Se ne era innamorato a prima vista qualche anno prima: in pratica, è stato quasi sempre R.C. e Vesta. Dopo il college si iscrive al Seminario Teologico di Pittsburgh, finendo sotto la guida di John Gerstner; “senza di lui”, dirà, “mi sarei perso”. Prima di concludere gli studi, assume il primo incarico di pastore in una chiesa presbiteriana di Lyndora, PA, composta per lo più di operai ungheresi immigrati, quasi tutti dipendenti delle Acciaierie Armco. Dopo il seminario, consegue il dottorato all’Università Libera di Amsterdam, allievo di G.C. Berkouwer. Impara l’olandese ascoltando le lezioni e leggendo i libri di testo. Si divertirà a riprendere la lingua nel 2016, quando sua figlia Sherrie gli procura una copia di un romanzo di Parry Mason in olandese.

Tornato in patria, è ordinato pastore il 18 luglio 1965 alla Pleasant Hills United Presbyterian Church, associata alla United Presbyterian Church degli Stati Uniti. Successivamente, trasferirà le proprie credenziali di ministro di culto alla Presbyterian Church in America. Assume tre brevi incarichi di insegnamento al Westminster College (1965-66), Gordon College (1966-68) e Conwell Theological Seminary, all’epoca con sede nel campus della Temple University di Philadelphia. In questo periodo, ha la responsabilità della scuola domenicale nella Oreland Presbyterian Church, appena fuori città. Poi è pastore per due anni alla College Hill Presbyterian Church a Cincinnati, OH, quindi, nel 1971, fonda il Centro Studi Ligonier Valley a Stahlstown, nella Pennsylvania occidentale. Nel 1984 questo ministero si sposterà a Orlando, FL, da dove ha servito un pubblico nazionale e internazionale attraverso pubblicazioni, trasmissioni radio-televisive e insegnamento. È dalla sede iniziale in Pennsylvania che il ministero pubblica nel 1977 la prima edizione di Tabletalk, un mensile devozionale con una diffusione attuale di 100.000 copie, per un numero stimato di oltre 250.000 lettori.

Nel 1982, Ligonier avvia il programma radio The R.C. Sproul Study Hour, quindi, nel 1994, è la volta di Renewing Your Mind, seguito da milioni di persone. Dal 1971 al 2017, R.C. Sproul dirige le conferenze nazionali annuali di Ligonier, quelle regionali negli Stati Uniti, quelle internazionali e i tour di studio; a questo si aggiunge la produzione di serie di insegnamento, libri e altro materiale didattico, un sito web, un blog, RefNet e l’App Ligonier. Ogni settimana, il ministero raggiunge più di due milioni di persone in tutto il mondo. Come parte del piano di successione, il consiglio direttivo di Ligonier Ministries ha posto in essere il Ligonier Teaching Fellows, che attualmente include Sinclair B. Ferguson, W. Robert Godfrey, Steven J. Lawson, R. Albert Mohler Jr., Stephen J. Nichols, Burk Parsons e Derek W.H. Thomas. Chris Larson è il Presidente e Amministratore Delegato di Ligonier.

R.C. è stato anche nel consiglio direttivo dell’International Council on Biblical Inerrancy, di Evangelism Explosion, di Prison Fellowship e Serve International. Nel 1980, accetta la cattedra di teologia e apologetica al Reformed Theological Seminary; ogni anno, lui e Vesta si spostano a Jackson, Mississippi, e per alcuni mesi R.C. tiene corsi intensivi. Dopo essersi trasferito nella Florida centrale, dal 1987 al 1995 è titolare della cattedra John Dyer Trimble Sr. di teologia sistematica del RTS nel campus di Orlando. Dal 1995 al 2004, è professore di teologia sistematica e apologetica al Knox Theological Seminary, Fort Lauderdale, FL.

Nel 1997, torna anche al ministero pastorale. “Dio ha fatto qualcosa che non mi aspettavo”, dirà alla fondazione della Saint Andrew’s Chapel a Sanford, FL. Alla sua morte ne era co-pastore con Burk Parsons. Predica il suo ultimo sermone il 26 novembre su Ebrei 2:1-4: “Una Così Grande Salvezza”. Alla sua morte, ricopriva la carica di cancelliere del Reformation Bible College, da lui fondato nel 2011. Lo aveva presieduto per primo, dandogli il nome, il curriculum e la missione di istruire gli studenti nella conoscenza di Dio e della sua santità, nel solco della tradizione Riformata classica. Dalla finestra del suo ufficio poteva vedere il college alla sua destra e la chiesa alla sua sinistra.
Il suo primo libro è pubblicato nel 1973: The Symbol: An Exposition of the Apostles’ Creed (Il Simbolo: Un’Esposizione del Credo degli Apostoli). Vi appone questa dedica: “A Vesta: per i Romani, una dèa pagana; per me, una moglie di fede”. È un testo che introduce il suo ministero di teologo; è una dedica che rivela il suo stile originale. Alla sua morte, annovera più di cento pubblicazioni, fra cui libri per bambini, un romanzo, un commentario in tre volumi sulla Confessione di Fede di Westminster, commentari su diversi libri della Bibbia e testi su quasi ogni tema dottrinale e di vita cristiana. Nel 1984 è coautore di Classical Apologetics (Apologetica Classica), e due anni dopo pubblica Chosen by God (Eletti da Dio). Il 1985 vede l’uscita di uno dei testi classici del XX secolo, The Holiness of God (La Santità di Dio). R.C. sarà l’editore generale della Reformation Bible Study. È anche autore di una ventina di inni; in collaborazione con l’amico e compositore Jeff Lippencott, produce due CD: Glory to the Holy One (2015) e Saints of Zion (2017).

La composizione degli inni è un’estensione naturale del suo amore per la musica. Canta insieme a Vesta nel coro giovanile della Pleasant Hills United Presbyterian Church, nei cori scolastici, e come basso in un quartetto. Suonerà il pianoforte, per poi dedicarsi al violino prendendo lezioni al conservatorio di Saint Andrew. Dipinge, gioca a golf, va a caccia, fa i puzzle, ma è soprattutto un avido lettore, principalmente di biografie.

Insegnante consumato, R.C. Sproul amava e viveva per l’insegnamento della dottrina ai laici. Le conversazioni con lui spaziavano agevolmente dalla teologia di punta al golf, lo sport (più di uno) e le battute. Aveva un senso spiccato di umorismo. Anelava vedere menti rinnovate, cuori trasformati e vite cambiate dal Vangelo. Aveva il dono di rendere i concetti cristallini. Non intimidiva mai i suoi ascoltatori né li signoreggiava col linguaggio astruso; esponeva realtà profonde, di peso, con chiarezza e in modo persuasivo. Insegnava ai suoi studenti di omiletica di individuare la trama del testo, quindi predicarla.

Richiamava spesso il suo primo incontro col Dio della Bibbia. Da credente appena convertito, e matricola al college, ha divorato la Scrittura. Il suo insegnamento è stato questo: “Dio è santo, e noi no”. In mezzo c’è il Dio-uomo, Gesù Cristo, la sua opera compiuta di ubbidienza e la sua morte espiatrice alla croce. Questo è stato il messaggio e il lascito di R.C. Sproul (1939-2017).

    

Tematiche: Chiesa, Ministero, Teologia, Vita Cristiana

Stephen Nichols

Stephen Nichols è il presidente del Reformation Bible College, responsabile accademico della Ligonier Ministries ed insegnate. Autore di molti libri. Lo puoi seguire su Twitter @DrSteveNichols

© Ligonier Ministries, © Coram Deo

Il presente articolo può essere utilizzato solo facendone previa richiesta a Coram Deo. Non può essere venduto e non si può alterare il suo contenuto.